MALAGROTTA come la Terra dei Fuochi: DISASTRO AMBIENTALE dopo la pioggia

Roma, 2. 02. 2014

Questa la notizia ANSA pubblicata in data odierna alle h. 14:44

Malagrotta è come la Terra dei Fuochi: è un’ emergenza nazionale. Il ministro dell’Ambiente deve intervenire su questo disastro ambientale. Con le piogge di questi giorni, i rifiuti ospedalieri pericolosi stanno galleggiando sui campi attorno all’inceneritore, inquinando anche le falde acquifere”. Lo denuncia il deputato del M5S Stefano Vignaroli, che si è recato sul posto per documentare fotograficamente “lo scempio ambientale”.

“Domani andrò al Noe dei carabinieri per raccontare quel che sta accadendo. Presenterò un esposto alla Procura della Repubblica”,  prosegue l’esponente ‘cinque stelle’. “Sono stato allertato dai cittadini – spiega Vignaroli – ed immediatamente abbiamo avvisato polizia e carabinieri. Ho chiamato anche l’Arpa e l’Asl ma, finora, non sono venuti per documentare quel che sta accadendo. I rifiuti sono portati in giro dal fiume di acqua che si è formato. Molti stanno finendo in un torrente che sfocia nel Tevere”.

“A questo si aggiungono i rifiuti della raffineria vicina – conclude -. Anche in questo caso siamo di fronte ad un disastro ambientale: il petrolio e tutti gli scarti di lavorazione hanno ricoperto i campi dove pascolano le pecore e ci sono anche culture agricole”.

Qui l’articolo pubblicato sul Portale del M5S  e questo un altro dettagliato articolo sulla vicenda.

Ed ecco il VIDEO girato sul luogo del disastro :

QUI l’album di foto di questo DISASTRO AMBIENTALE annunciato

Per la cronaca della giornata, va detto che sul posto, oltre a me ed ai cittadini di Valle Galeria, sono successivamente intervenuti il corpo di Polizia di Roma, l’Assessore all’Ambiente Estella Marino, i Presidenti dei Municipio XI e XII  Maurizio Veloccia e Cristina Maltese e  l’ARPA. La Polizia di Roma capitale ha posto sotto sequestro  due terreni: quello attiguo alla raffineria (di proprietà Acea e Rinaldi)  contaminato dal petrolio  e quello contaminato dai rifiuti ospedalieri attiguo all’inceneritore AMA (di proprietà del gruppo di Cerroni). Per entrambi i terreni dovrà essere stabilita la superficie del sequestro.  Entrambi i terreni sono quindi a disposizione dell’Autorità giudiziaria che dovrebbe disporne la bonifica  entro 48 ore.

sequesto terreni

Ci tengo a sottolineare che, senza la partecipazione consapevole dei cittadini, probabilmente non sarebbe successo nulla, come spesso è accaduto.
Pertanto, ringrazio tutti i cittadini della Valle Galeria che, dopo anni di indifferenza delle Istituzioni, sono diventati informati e agguerriti cani da tartufo… Grazie anche  alle autorità e agli amministratori che oggi sono finalmente intervenuti, ma che dovranno ora dare risposte.
La Valle Galeria è a forte rischio ambientale (vedi legge Seveso) e non può non avere un piano di sicurezza che consideri la vicinanza di tutti questi impianti. La Valle Galeria necessita di una bonifica, messa in sicurezza e maggiore attenzione, non certo di altri impianti.
Nell’ambito dei miei poteri istituzionali, farò di tutto per dare un aiuto concreto  ai miei concittadini.

RASSEGNA STAMPA

http://roma.repubblica.it/cronaca/2014/02/02/news/malagrotta_come_terra_dei_fuochi_m5s_attacca_il_vicesindaco_una_situazione_che_preoccupa-77525710/

 http://roma.repubblica.it/cronaca/2014/02/02/foto/rifiuti_i_cinque_stelle_denunciano_malagrotta_come_la_terra_dei_fuochi-77527887/#1

http://www.giornalettismo.com/archives/1334569/malagrotta-e-come-la-terra-dei-fuochi/

http://www.giornalettismo.com/archives/1334569/malagrotta-e-come-la-terra-dei-fuochi/

http://www.paesesera.it/Header/Multimedia/Fotogallery/Maltempo-Allarme-igiene-in-Ama-nuove-foto-shock-dei-rifiuti-ospedalieri

http://www.fanpage.it/vignaroli-m5s-malagrotta-come-la-terra-dei-fuochi-rifiuti-speciali-nei-campi-coltivati/

http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/maltempo-m5s-denuncia-malagrotta-come-terra-fuochi-1782751/

http://www.fanpage.it/vignaroli-m5s-malagrotta-come-la-terra-dei-fuochi-rifiuti-speciali-nei-campi-coltivati/

 

 

 

 

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Leave a comment