Home | Tag Archives: vuoto a rendere

Tag Archives: vuoto a rendere

Al via la sperimentazione”vuoto a rendere”

Vuoto a rendere

Al via la sperimentazione”vuoto a rendere” Mancano circa tre mesi all’emanazione del decreto attuativo per la sperimentazione del “vuoto a rendere” ed il Ministero dell’ambiente sta iniziando ad attivarsi. Bisognerà  essere vigili e fare pressione affinché le modalità da noi indicate vadano nella direzione che  abbiamo indicato e consentano la buona riuscita di questa sperimentazione. Sensibilizzo tutti i cittadini, i ...

Read More »

Vuoto a rendere e potere calorifico: approvati

Vuoto a rendere e potere calorifico: approvati

Vuoto a rendere e potere calorifico: approvati Dovrei essere felice: due proposte di legge a mia prima firma, sono state approvate nel testo di legge ”Collegato Ambientale”. In particolare, un cavallo di battaglia in tema di riduzione di rifiuti del Movimento 5 stelle: il vuoto a rendere. In realtà, felice, lo sono a metà e ne ho voluto spiegare i motivi ...

Read More »

Doppio successo nel Collegato Ambientale per il Vuoto a Rendere

Vuoto a rendere e potere calorifico: approvati

Roma, 12.11.2014 DOPPIO SUCCESSO NEL COLLEGATO AMBIENTALE PER IL VUOTO A RENDERE ESTESO A TUTTI I MATERIALI DA IMBALLAGGIO PER BIRRA, ACQUA E IN FUTURO AD ALTRE TIPOLOGIE DI LIQUIDI Votati con parere positivo gli emendamenti a prima firma Vignaroli sull’art.14-ter del Collegato Ambientale, riguardanti il sistema di restituzione cauzionale per specifiche tipologie di imballaggi destinati all’uso alimentare, al fine ...

Read More »

PROPOSTA DI LEGGE VIGNAROLI ed altri: “VUOTO A RENDERE”

grafica vuoto a rendere4

PROPOSTA DI LEGGE VIGNAROLI ed altri: “VUOTO A RENDERE” Vi segnalo l’annuncio formale nella seduta n. 206 di lunedì 7 aprile 2014 della proposta di legge VIGNAROLI  Stefano ed altri (DAGA Federica, TERZONI Paola, ZOLEZZI Alberto, ALBERTI Ferdinando, DE ROSA Massimo Felice, BUSTO Mirko), che ha per oggetto: «Disposizioni per la reintroduzione del sistema del “vuoto a rendere”» . Questa ...

Read More »