Home | Senza categoria | Tre anni di lavoro commissione ecomafie
radioattivi vigna parla

Tre anni di lavoro commissione ecomafie

Tre anni di lavoro Commissione Ecomafie.

Era il 9 Settembre 2014, anniversario della morte di mio padre, quando coronai il sogno, ed ebbi l’onore di essere eletto Vice Presidente della Commissione “Ecomafie” e di dare il via ai lavori della commissione stessa.
Tre anni di lavoro intenso: 705 audizioni, 54 missioni e viaggi in Italia e all’estero, mi hanno permesso di conoscere a fondo la delicata e spesso critica gestione dei rifiuti. Qualche momento difficile, a livello personale, in un mondo come quello dei rifiuti e della politica che non guarda in faccia a nessuno se di mezzo ci sono interessi particolari, ma anche tante soddisfazioni, esperienze e lavoro. Un lavoro che essendo di inchiesta (abbiamo gli stessi poteri dell’autorità giudiziaria), spesso legato da vincolo di segretezza, e non essendo svolto in una commissione ordinaria, purtroppo non risulta mai a dovere tra le attività del singolo parlamentare.

Abbiamo effettuato alcuni sequestri, ottenuto qualche successo ma soprattutto quando la commissione si è mossa è stata sempre uno strumento di pressione e uno strumento per ottenere informazioni, documenti, testimonianze per ricostruire fenomeni. Strumento che mi ha permesso anche di ottenere spunti per molte proposte di legge. Certo è pur sempre una commissione di politici che controllano altri politici (amministratori, istituzioni o imprenditori spesso legati a politici) ma uno strumento utile.

Oggi faremo il punto della situazione alla Camera dei Deputati con il Presidente, commissari, collaboratori, magistrati (anche Presidente Cantone), e addetti ai lavori che ringrazio tutti.
Anni di duro lavoro in commissione ecomafie in particolare  insieme ai miei colleghi M5S Paola Nugnes ed Albero Zolezzi.

Questa la relazione completa delle attività principali

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*